Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Mantova
LOGO POLI

HBIM PER IL PATRIMONIO CULTURALE – STRUMENTI PER LA PROGETTAZIONE, LA MODELLAZIONE E LA GESTIONE – Ed. 1

Mappa non disponibile

Data / Ora
17 mag 2019 - 07 giu 2019
Tutto il giorno


Tipologia


 

L’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Mantova propone ai propri iscritti il corso organizzato dal Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Mantova dal titolo “HBIM PER IL PATRIMONIO CULTURALE – STRUMENTI PER LA PROGETTAZIONE, LA MODELLAZIONE E LA GESTIONE”.

 

Il corso prevede 4 incontri su temi specifici; le lezioni si terranno presso il Polo Territoriale di Mantova Piazza d’Arco, 3, 46100 Mantova

 

Il corso, della durata di 22 ore, è ACCREDITATO secondo il seguente programma:

 

 

Per impegni istituzionali, improvvisi ed inderogabili, la Prima Lezione del 10 maggio c.a., che, sarebbe stata tenuta dal Prof. Stefano Della Torre, è stata posticipata al 7 Giugno c.a..

 

Venerdì 17 maggio 2019 (4 ore – 4 cfp)
HBIM, la normativa per i Beni Culturali

 

Venerdì 24 maggio 2019 (6 ore – 6 cfp)
HBIM , fisica tecnica ed impianti

 

Venerdì 31 maggio 2019 (6 ore – 6 cfp)
HBIM e l’analisi strutturale dei Beni Culturali

 

Venerdì 7 giugno 2019 (6 ore – 6 cfp)
HBIM per la conservazione programmata

 

 

Info, costi ed iscrizioni nella locandina allegata locandina HBIM

 

 

 

DESCRIZIONE

 

I processi Building Information Modeling (BIM) mirano ad ottimizzare, tramite l’integrazione con metodi e strumenti digitali, la progettazione, realizzazione e gestione dell’edificio.
Sebbene pensati per le nuove costruzioni, l’entità del patrimonio culturale italiano, la sua importanza e la sua complessità obbligano ad un ragionamento approfondito che consenta di utilizzare gli strumenti BIM nel settore del patrimonio (HistoricalBIM).
L’obiettivo del corso è quello di fornire le basi per un approccio HBIM ai Beni Culturali, attraverso l’analisi di alcuni settori specifici di applicazione. Verranno affrontati, in particolare, i
temi del progetto di recupero e conservazione programmata del bene, la valutazione e progettazione dell’efficienza energetica e della progettazione strutturale. Verrà inoltre analizzata la normativa vigente in ambito italiano per conoscere l’attuale situazione e per discutere i possibili sviluppi legati ai beni culturali.
Il corso mira a fornire strumenti teorici per la progettazione sui beni culturali con un metodo HBIM a tutte le figure coinvolte nel processo. L’approccio teorico e la dimostrazione di casi
applicativi non richiede la conoscenza di software specifici di BIM authoring.

 

PROGRAMMA

Venerdì 17 maggio 2019 (4 ore – 4cfp)
HBIM, la normativa per i Beni Culturali
(Prof. Stefano Della Torre, Alberto Pavan)
10.20-10.30 registrazione partecipanti
10.30-12.30 aspetti normativi cogenti e volontari nella digitalizzazione delle costruzioni (parte I)
14.00-16.00 aspetti normativi cogenti e volontari nella digitalizzazione delle costruzioni (parte II)

Venerdì 24 maggio 2019 (6 ore – 6cfp)
HBIM , fisica tecnica ed impianti
(Prof. Niccolò Aste)
10.20-10.30 registrazione partecipanti
10.30-12.30 fondamenti di fisica tecnica generale
14.00-16.00 soluzioni impiantistiche avanzate
16.00-18.00 problemi specifici legati all’edilizia storica

Venerdì 31 maggio 2019 (6 ore – 6cfp)
HBIM e l’analisi strutturale dei Beni Culturali
(Prof. Massimiliano Bocciarelli)
10.20-10.30 registrazione partecipanti
10.30-12.30 fondamenti generali
14.00-18.00 casi studio

 

Venerdì 7 giugno 2019 (6 ore – 6cfp)
HBIM per la conservazione programmata
(Prof. Stefano Della Torre)
10.15-10.30 registrazione partecipanti
10.30-11.00 introduzione e saluti
11.00-13.00 la conservazione programmata per i Beni Culturali
14.00-16.00 HBIM
16.00-18.00 casi studio

 

 

 

DOCENTI
Prof. Stefano Della Torre
Laureato prima in Ingegneria Civile e poi in Architettura, è professore ordinario in restauro presso il Politecnico di Milano. È direttore del dipartimento ABC – architettura, ingegneria delle costruzioni e ambiente costruito. È autore di più di 250 pubblicazioni. Ha svolto e svolge un’articolata attività di consulenza, in particolare per: Fondazione CARIPLO ( progetto Distretti culturali) Provincia di Como e Regione Lombardia, (politiche della conservazione programmata del patrimonio storico-architettonico)
È Presidente di BuildingSMART Italia – capitolo nazionale dell’associazione BuildingSMART international.

Prof. Alberto Pavan
Architetto, ricercatore di produzione edilizia, svolge attività di ricerca nel campo dell’economia applicata alle costruzioni ed al settore immobiliare con particolare interesse per le tematiche della gestione informativa e della gestione dei progetti e dei processi. È coordinatore del Tavolo UNI per la Norma 11337(2016): Gestione digitale dei processi informativi nel settore delle costruzioni. E’ delegato italiano ai tavoli normativi ISO e CEN per le norme in ambito BIM. E’ coordinatore Scientifico del progetto INNOVance.

Prof. Niccolò Aste
Laureato in Architettura, ha conseguito il dottorato di ricerca in Innovazione Tecnica e Progetto nell’Architettura. Professore Associato presso il Politecnico di Milano, partecipa a numerosi programmi di ricerca nazionali ed internazionali sulle tematiche dell’architettura sostenibile, dell’efficienza energetica e delle fonti energetiche rinnovabili.

Prof. Massimiliano Bocciarelli
Laureato in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano, ha preso un Master in Structural Engineering presso la Chalmers University of Goteborg e ha completato il Dottorato in Ingegneria Strutturale. Professore Associato di Scienza delle Costruzioni presso il Politecnico di Milano, tiene i corsi di Meccanica dei Solidi e delle Strutture.

  • RSS Da CNAPPC

  • RSS Da Edilportale.com

  • RSS da Professione Architetto