STATUS CFP

RAVVEDIMENTO OPEROSO PER IL PRIMO TRIENNIO FORMATIVO – TERMINE ULTIMO 30 GIUGNO 2017

Si ricorda agli iscritti che il 31.12.2016 ha avuto termine il primo triennio formativo obbligatorio per gli Architetti PPC.

 

A questa data, tutti gli iscritti all’Albo, ad eccezione di quanto previsto dall’art. 4 (“prima iscrizione all’Albo”) e dall’art. 7 (“esoneri”) delle linee guida, dovranno aver conseguito nel triennio 2014-2016 n° 60 CFP di cui n°12 nelle materie ordinistiche.
Si consiglia di verificare il proprio status triennale sulla Piattaforma im@teria del CNAPPC – https://imateria.awn.it/custom/imateria/

 
Si ricorda inoltre agli iscritti, qualora non fossero in regola con i 60 CFP del triennio, la possibilità di RAVVEDIMENTO OPEROSO: è possibile quindi recuperare i crediti mancanti fino al 30 giugno 2017, termine ultimo per non incorrere nell’illecito disciplinare.

L’eventuale ravvedimento operoso non interrompe l’obbligo formativo del triennio successivo (2017 – 2019), ma si somma al precedente.

 

In allegato le NUOVE LINEA GUIDA che saranno sempre disponibili al link  http://www.architettimantova.it/risorse/link-utili/

00 Linee Guida 2017

  • RSS Da CNAPPC

  • RSS Da Edilportale.com

  • RSS da Professione Architetto